Alla Luna

La giornata, ieri, è iniziata nel “segno della Luna”. Poco dopo essermi svegliata ho ascoltato alla radio Moonlight Shadow di Mike Oldfield e ho continuato a canticchiarla per tutta la giornata. Poi, ieri sera, passeggiando per il centro storico della mia città, non ho potuto fare a meno di notarne la sua bellezza. Non so, ieri aveva qualcosa di magico e misterioso….così, l’ultima cosa che ho fatto prima di addormentarmi (anzi, no, la penultima) è stata rivolgermi a lei, alla “Luce Minore” che risplende nel buio, facendoci spesso sentire meno soli.

Mi mettevi un po’ soggezione stasera.
Mi scrutavi dalla comoda prospettiva della tua inarrivabile altezza.
Ti ho ammirata distratta tra nuvole dense e tetti di palazzi, per strade antiche e desolate, tra il rumore vicino dei miei passi e quello lontano delle auto che frettolosamente seguivano la loro meta.
Chissà quanto ridi e quanto ti commuovi per le nostre tenere fragilità, per le storie che scorrono sotto i tuoi occhi e sperano nella tua benedizione……

tumblr_lwegoxGTMO1qertf3o1_500

Annunci

4 pensieri su “Alla Luna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...