I am enough. And you?

10849880_10205274442890144_9023445776070913691_n
Ho sentito la nuova canzone di Chiara che ad un certo punto dice così: “Tu sei il rimedio, la vita, la cura”. Ora, a meno che non sia dedicata ad Altro, suppongo che queste parole siano dedicate ad un uomo, un salvatore direi, l’evoluzione divina del principe azzurro, un mago merlino senza barba bianca, in grado con la sua bacchetta magica(non malignate!)di risolvere tutti i problemi o le questioni irrisolte della vita. Io dico: “Chiara hai una bellissima voce, ma magari perché non ti fai scrivere qualche testo un po’ più intelligente?”. Il messaggio è sbagliato, continua ad essere quello delle favole, di aspettare l’incontro con un uomo che cambi tutto, che cambi il nostro mondo, che trasformi i nostri grigi in mille tonalità di colore. E le più sensibili a questo messaggio sono sempre le più giovani(ma non solo!), quelle a cui sarebbe necessario insegnare “educazione all’affettività” a scuola, per evitare i macelli che hanno combinato e tuttora combinano le donne delle generazioni precedenti, compresa la mia (compresa me stessa). L’unico rimedio, l’unica cura, ammesso che ne abbiamo bisogno(in fondo un po’ tutti ne abbiamo, maschietti compresi, anche se fanno più difficoltà ad ammetterlo!) siamo noi stesse. Bastiamo a noi stesse per risolvere ciò che ci procura malessere o dolore, le nostre frustrazioni. Tutto il resto è una grande, grandissima illusione. E illusione fa sempre rima con delusione. Non continuiamo ad alimentarle queste illusioni di uomini che, magicamente, vengono a far brillare le nostre vite. Saremo le prime a soffrire come bestie quando quella luce smetterà di brillare e ci ritroveremo a maledire, non soltanto gli uomini cui abbiamo affidato illusoriamente la nostra felicità, ma anche e soprattutto noi stesse.
La potenza dell’amore, poi, è tutto un altro discorso, ma è indipendente dal bisogno e si nutre di progetti, sacrifici e soprattutto del donarsi reciprocamente e gratuitamente.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...